• Home
    Home Qui è dove trovate tutti i post del blog.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito del Galluzzo.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in I Viaggi del Galluzzo

b2ap3_thumbnail_shanghai-highways.jpg

 

Amici della Locanda, ecco una nuova puntata de I Viaggi del Galluzzo, la carrellata di bellezza, esperienze e intensità umane provenienti da tutti quei mondi affini al mondo galluzziano.

Questa volta sbarchiamo in Cina affrontando uno degli aspetti della quotidianità più comuni a noi tutti, la guida.

Molti turisti atterrati in Cina, venendo a sapere che il senso di marcia qui è sulla destra, potrebbero tirare un sospiro di sollievo. Alzi la mano infatti chi non ha rischiato di rimetterci le penne mentre attraversava la strada a Londra. E io ho vissuto lo stesso disagio durante la mia lunga cattività giapponese, quando mi rapportavo ad un sistema di circolazione speculare a quello britannico, cioè col senso di marcia invertito. Anche in questo caso ci troviamo di fronte all'ennesima differenza fra Sol levante e Paese di Mezzo, difatti in Cina è obbligatorio guidare a destra, una circostanza a me familiare e che lì per lì mi aveva galvanizzato non solo come pedone, ma anche come ipotetico automobilista.

Continua a leggere

 

Amici della Locanda, ecco una nuova puntata de I Viaggi del Galluzzo, la carrellata di bellezza, esperienze e intensità umane provenienti da tutti quei mondi affini alla missione galluzziana.

Questa volta sbarchiamo in Cina, per la precisione in Cina, nello Zhejang.

Anni fa, approfittando della Festa della Luna mi sono concesso qualche giorno ad Hangzhou, attuale capoluogo della provincia dello Zhejang e antica capitale del Celeste Impero sotto la dinastia dei Song Meridionali. Raggiungibile da Shanghai in due ore per mezzo di treni abbastanza dignitosi, Hangzhou è una metropoli dotata di una millenaria tradizione mercantile, non per niente ha un trend di crescita economico senza pari nella Cina contemporanea. Ma al contempo, nonostante sia connotata da una massiccia dedizione professionale e da forti spinte carrieriste, la città ha sviluppato una certa propensione alla bella vita che contagia sia gli abitanti, sia gli inermi visitatori. Non per niente è stata dichiarata recentemente “la città più felice della Cina”, ma già Marco Polo sette secoli orsono affermava “non c'è al mondo città uguale, che vi offra tali delizie così che uno si crede in paradiso”.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_Miyajima-cervi-arco.jpg

Amici della Locanda del Galluzzo, oggi inauguriamo una nuova rubrica, I Viaggi del Galluzzo, una carrellata di bellezza, esperienze e intensità umane provenienti da tutti quei mondi affini alla mission galluzziana.

Si parte dal Giappone, unico posto in cui mi sono sentito in un altro pianeta. Sì, perchè dalle scorribande sopra un toro tibetano nello Yunnan alle appassionate trattative per acquistare un tappetino di seta a Fez, beh, devo ammettere che in tutte le mie avventure internazionali mi sono sempre sentito ben ancorato al pianeta Terra...ma in Giappone no, mai.

Continua a leggere

Lago Trasimeno e dintorni

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra Informativa sui Cookie