• Home
    Home Qui è dove trovate tutti i post del blog.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito del Galluzzo.
  • Accesso
    Login Modulo Login
Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in Filosofia della Natura

b2ap3_thumbnail_10305971_237624429770167_4849970855660173491_n.jpg

La Locanda del Galluzzo vi aspetta dal 3 al 5 novembre per godere di una bellissima vacanza in Umbria e imparare insieme l'orticoltura naturale con Gian Carlo Cappello, che da anni si occupa con successo di “decrescita felice”, portando la propria pratica di coltivazione orticola naturale presso realtà sociali rivolte all’autosufficienza alimentare. 

Grazie agli insegnamenti di Gian Carlo Cappello, resi celebri dal suo best seller La Civiltà dell' Orto, sarà possibile anche per i non esperti dedicarsi all'orticoltura senza ostacoli e con risultati alimentari maggiori.

Il workshop vero e proprio comincerà sabato mattina 4 novembre presso la Locanda del Galluzzo: si procederà con la preparazione dell'erba spontanea e quindi alla distribuzione di pacciamatura con fieno secco prodotto in loco; si metteranno poi in pratica le modalità di semina e trapianto specifiche per il terreno non lavorato dell'orto naturale.

La pratica di coltivazione naturale adottata esclude ogni necessità di impiego di denaro se non quello per l'eventuale acquisto di sementi o piantine: nessuna concimazione, lavorazione al terreno, trattamento fitosanitario o diserbo anche manuale (neppure utilizzando sostanze naturali come il letame, il compost, i macerati, etc). 


Durante lo stage si prospetterà ai partecipanti la concretizzazione di un’autonomia alimentare a costo zero.


PREZZI TOTALI A PERSONA 

Workshop + Pensione completa + Alloggio in camera quadrupla: 160 Euro 

Workshop + Pensione completa + Alloggio in camera doppia: 190 Euro 

Workshop + Pensione completa + Alloggio in camera singola: 240 euro 



INFORMAZIONI

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lorenzo 3381383218


ISCRIZIONE

Per prenotare è richiesta una caparra di 50 € da versare tramite bonifico bancario su conto corrente

COSA PORTARE

- vestiti e scarpe da lavoro, stivali, guanti da lavoro di media robustezza
- sacco a pelo o lenzuola, asciugamani 
- entusiasmo (obbligatorio!!!!)

OVVIAMENTE è POSSIBILE RIMANERE UNA NOTTE IN PIU O ARRIVARE IN ANTICIPO, è SUFFICIENTE INFORMARE LA STRUTTURA!

b2ap3_thumbnail_15978354_1422391151113918_1550684096_n.jpg

La Locanda del Galluzzo vi aspetta dal 28 Aprile al Primo Maggio per godere di una bellissima vacanza in Umbria e realizzare insieme la Cupola Geodetica, la struttura architettonica perfetta per tutti coloro che hanno abbracciato uno stile di vita ecosostenibile.

Continua a leggere

 

1) Perchè sono le costruzioni più antisismiche e sicure grazie alla flessibilità naturale, alle caratteristiche aerodinamiche a prova di uragano e alla robustezza del triangolo equilatero, che è la struttura indeformabile più rigida che esista;

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_12019857_401669026699039_6953263081987036842_n_20151013-143833_1.jpg

La Locanda del Galluzzo vi aspetta dal 20 al 22 novembre per realizzare insieme un vivaio di meli basato su tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale che salvaguardano la salute del consumatore e della natura. 

Godremo di una bellissima vacanza in Umbria imparando tutti i principi dell'agricoltura biodinamica e i segreti per una perfetta messa a dimora di alberi da frutto 

Continua a leggere

 

Amici della Locanda, ecco una nuova puntata de I Viaggi del Galluzzo, la carrellata di bellezza, esperienze e intensità umane provenienti da tutti quei mondi affini alla missione galluzziana.

Questa volta sbarchiamo in Cina, per la precisione in Cina, nello Zhejang.

Anni fa, approfittando della Festa della Luna mi sono concesso qualche giorno ad Hangzhou, attuale capoluogo della provincia dello Zhejang e antica capitale del Celeste Impero sotto la dinastia dei Song Meridionali. Raggiungibile da Shanghai in due ore per mezzo di treni abbastanza dignitosi, Hangzhou è una metropoli dotata di una millenaria tradizione mercantile, non per niente ha un trend di crescita economico senza pari nella Cina contemporanea. Ma al contempo, nonostante sia connotata da una massiccia dedizione professionale e da forti spinte carrieriste, la città ha sviluppato una certa propensione alla bella vita che contagia sia gli abitanti, sia gli inermi visitatori. Non per niente è stata dichiarata recentemente “la città più felice della Cina”, ma già Marco Polo sette secoli orsono affermava “non c'è al mondo città uguale, che vi offra tali delizie così che uno si crede in paradiso”.

Continua a leggere

b2ap3_thumbnail_ryoanji_di_kioto.jpg

Vivere e stare nella Natura significa rispettarla, e rispettare i suoi tempi soli-lunari: le lunazioni (luna nuova e piena) ma solstizi ed equinozi, che rappresentano altrettante fasi importanti.

C'è un detto che rimarca come per fare questo sia importante abbandonare le cristallizzazioni, i pregiudizi e la eccessiva conformità della società al piano materiale, ai tempi artificiali dell'uomo e ai dettami impartiti da una società ad alta produzione, oltremodo consumistica e instabile poiché creata su aspetti economico-finanziari non reali.

Questa simpatica storiella rimarca come sia meglio avere con sé il fagotto del Matto, piuttosto che immensi castelli di sabbia.

Continua a leggere

Lago Trasimeno e dintorni

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, leggi la nostra Informativa sui Cookie